Gionata Ruggieri, meglio conosciuto come GionnyScandal nasce a settembre nel 1991.
Da sempre amante della musica, Gionata scrive il suo primo pezzo nel 2009 con l’aiuto di Skacko, un suo amico, dedicato ai genitori intitolato Senza cancellare. Il pezzo inizia a diffondersi molto velocemente e il giovane artista capisce che la musica sia la sua strada. Vede quindi, che la sua passione maturando nel tempo inizia a dare i suoi frutti. Compone nuovi singoli come Tu che cazzo ne sai di me, Ci si vede sulle stelle e Grazie. Questi singoli in breve tempo ebbero un grande successo ed inizia, quindi, a farsi conoscere sotto ogni aspetto e distinguere.

Ad

Continua a crescere e Gionny scrive nuove canzoni unendo il rap (un suo rap comprensibile a tutti) e melodie elettroniche molto complesse.
Nel 2011 pubblica  Haters Make Me Famous, un album che lo porta al successo tra i rapper italiani, arrivando 1° in meno di 24 ore nella top 10 dei dischi più venduti nella classifica generale di iTunes. Stessa cosa accade con il suo 2° album arrivando 51° nella classifica FIMI.
nel 2013 esce il suo 3° album intitolato Mai più con te ha avuto maggior successo degli album precedenti. Nell’ albumGionny collabora con numerosi Rapper italiani come Clementino , Rayeden ecc… arrivando così primo tra i TOP 20 della categoria HipHop/Rap.
Nel 2016 pubblica Reset , un album composto quasi interamente da singoli di sua produzione che ha raggiunto un importante posizione nella classifica di album in Italia. Il 2 febbraio 2017 infine, Pubblica un Libro dal nome La via di casa mia, un libro che parla della sua vita, a
utobiografico, parlando dall’ infanzia ai giorni d’oggi che è una famosa rapstar.

Ad

Mi piace moltissimo GionnyScandal per via dei suoi testi, spesso malinconici e molto autobiografici. Spesso i testi delle sue canzoni parlano della sua vita, vissuta senza veri punti di riferimento ecc… Consiglio vivamente di acquistare, o almeno leggere, il suo libro.

Accetta i cookie di YouTube per riprodurre questo video. Accettando l’utente accederai ai contenuti di YouTube, un servizio fornito da terze parti esterne.

YouTube privacy policy

Se accetti questo avviso, la tua scelta verrà salvata e la pagina verrà aggiornata.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.