Chocolate – Testo Mr. Pan

Occhi guardano,irradiano un mare di pensieri
orecchie ascoltano,fremono dietro misteri
bocche parlano,seguono idee malsane
mentre il cuore salpa solo diretto verso terre lontane

Lontananza,ricordi che restano in testa
reminiscenza ,smarrito tra il mare in tempesta
adolescenza,il nodo di una cravatta,
a volte così larga come spesso così stretta

Tu sei forte,abbraccia e lascia ciò che è stato
d’ora in poi vivi il presente,avanti,ciò che è passato
poco importa,è la svolta verso il futuro insofferenti
a calci in culo e pronti a pugni sui denti

Ad

Usa la testa,usa sempre il cuore
navigando tra persone e luoghi ,un mondo migliore
tradizioni,società e diversità,
la conoscenza,la cultura e la sete del suo amore

Sei stato zitto troppo a lungo,alza la cresta
ti senti sconfitto? alza la testa
Italia s’è desta,il potere ci addestra
è giunta l’ora che il pensiero fuoriesca

e proprio come un’esca,i mass media
tra la povera gente a diffondere invidia
“Fra,tu non ce l’hai?Ah,fra tu non ce l’hai!,
non lo sai non sei nessuno fra se tu non c’hai like!”

Ad

“Fra,senti che storia,è roba buona,roba nuova,
butta la canna” “No!,con me non funziona!
Tuo figlio nasce cresce e cammina? Indovina…
tuo figlio nasce,cresce e pippa cocaina!”

Ma d’altronde questo è solo uno sfogo
più ci penso adesso accendo fumo denso e sale l’odio
questi pensano: “problemi loro!”
col fiammifero per il cannone li manderei al rogo!

Accetta i cookie di YouTube per riprodurre questo video. Accettando l’utente accederai ai contenuti di YouTube, un servizio fornito da terze parti esterne.

YouTube privacy policy

Se accetti questo avviso, la tua scelta verrà salvata e la pagina verrà aggiornata.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.